Mare

Mare, mare, mare
guardare e pensarti
cullarmi sognare.
Mare, mare, mare
è freddo aspettarti
dai vetri dei binari,
testa storta a vederti.
Capagira a occhi sottratti.
Spero onde abbracciate.
Cercare, chiamare, urlare
mare, mare, mare.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...